EQUILIBRIUM

http://coltisorderai.blogspot.ro/
Nelle città senza Mare, chissà a chi si rivolge la gente per ritrovare il proprio equilibrio: forse alla Luna… Banana Yoshimoto

Translate

venerdì 24 febbraio 2012

Mi scopro fragile ogni volta che un pendio scosceso mi si pone incontro; conosco la montagna dal salire e quando giù di nuovo devo andare, la paura mi assale.
Aspetterò la notte, mia madre, che coprendomi  di stelle quando addormentata abbraccerò la Luna, con mano severa m'adagerà sulla mia nuova strada. Da lì vedrò che in fondo, era solo l'ennesima salita.



Nessun commento:

Posta un commento

scripta manent

IL LUPO

LE MIE POESIE SUL BLOG

LE MIE POESIE SUL SITO "SCRIVERE"

Followers