EQUILIBRIUM

http://coltisorderai.blogspot.ro/
Nelle città senza Mare, chissà a chi si rivolge la gente per ritrovare il proprio equilibrio: forse alla Luna… Banana Yoshimoto

Translate

venerdì 2 marzo 2012

"Caro Lucio, tutto mi sarei aspettato da te tranne la tua morte"


Ieri, ad un programma alla radio,  hanno chiesto agli ascoltatori di inviare una frase in ricordo di Lucio Dalla. Molte mi hanno commosso, mettendo in relazione le canzoni di Lucio a momenti comuni a tutti noi. Una mi ha fatto sorridere e, credo, avrebbe fatto sorridere anche lui.
"Caro Lucio, tutto mi sarei aspettato da te tranne la tua morte". E' così, è proprio così... Grazie Lucio







La casa in riva al mare



dalla sua cella lui vedeva solo il mare 
ed una casa bianca in mezzo al blu 
una donna si affacciava.... Maria 
E' il nome che le dava lui 
Alla mattina lei apriva la finestra 
E lui pensava quella e' casa mia 
Tu sarai la mia compagna Maria 
Una speranza e una follia 

E sogno' la liberta' 
E sogno' di andare via, via 
E un anello vide gia' 
Sulla mano di maria 

Lunghi i silenzi come sono lunghi gli anni 
parole dolci che s'immagino' 
questa sera vengo fuori maria 
ti vengo a fare compagnia 
E gli anni stan passando tutti gli anni insieme 
ha gia' i capelli bianchi e non lo sa. 
questa sera vengo fuori Maria 
vedrai che bella la citta' 

e sogno' la liberta'........ 

e gli anni son passati tutti gli anni insieme 
ed i suoi occhi ormai non vedon piu' 
disse ancora la mia donna sei tu 
e poi fu solo in mezzo al blu' 

Coro: vengo da te mari' 


Altri testi su: http://angolotesti.leonardo.it

Nessun commento:

Posta un commento

scripta manent

IL LUPO

LE MIE POESIE SUL BLOG

LE MIE POESIE SUL SITO "SCRIVERE"

Followers