EQUILIBRIUM

http://coltisorderai.blogspot.ro/
Nelle città senza Mare, chissà a chi si rivolge la gente per ritrovare il proprio equilibrio: forse alla Luna… Banana Yoshimoto

Translate

venerdì 29 gennaio 2016

Poesia per un amico








Non vedremo più il tuo tempo indugiare
ne-gli occhi persi ad inseguire
(mentre con raccapriccio
ci si svela ambigua)
l'anima  della vita

Muore il  tempo
ti si affianca tintinnando
ed è me che circonda
ed io sono  l'isola
dove le ombre
fioriscono  la bianca calce
sui muri

Abbandònati
lascia che sia finita
che l'albero si pieghi
e che la terra accolga
gli ultimi  rami
fino a farsi nuda viscera

Posa la mano sul nostro pensiero
adesso
e che giunga la fine
nel canto breve d'un merlo nero
che becca l'odore della rosa

Nessun commento:

Posta un commento

scripta manent

IL LUPO

LE MIE POESIE SUL BLOG

LE MIE POESIE SUL SITO "SCRIVERE"

Followers